2020_Monumento a Felice Gimondi (#165)



Il busto di Felice Gimondi realizzato da Mario C. Rossi è stato presentato il 1 agosto per poi essere posto sul Belvedere insieme ai già presenti busti di Girardengo, Coppi e Bartali come spiegato dal vicesindaco Cristiano Za Garibaldi.


“Il legame che abbiamo con Felice Gimondi è un legame di tanti, tanti anni di amicizia, affetti e anche di amore della città nei confronti del grande campione, campione anche nei nostri riguardi – dice Za Garibaldi. La moglie Tiziana è una dianese e la sua famiglia, da tantissimi anni, passa le proprie vacanze a Diano Marina. È quindi evidente che il collegamento sia molto forte. La sua perdita è stata per noi molto sentita. Subito la cittadinanza si è adoperata per fare qualcosa in suo onore. Siamo orgogliosi di presentare il 1 agosto il busto che lo ritrae scolpito dall'artista Mario Clemente Rossi. E’ presentato il 1 agosto con dei video delle pedalate del grande campione, specificheremo in quell’occasione come sarà sistemata sul Belvedere di Diano Marina insieme agli altri tre grandi campioni Coppi, Bartali e Girardengo”.